cassandra cartomante e sensitiva
  La luna
 

La Luna riporta ai ritmi ciclici della natura e biologici attraverso le sue fasi che influenzano le maree, la crescita delle piante, i parti, .. I suoi umori, indefiniti e indefinibili, forniscono l’umidità necessaria quanto il calore del sole. Per rendere attiva la speranza bisogna incamminarsi verso la meta > la strada, simile a quella che compare nella Temperanza ma dorata, essendo il passaggio nella materia superato. Non si può rimestare all’infinito per non correre il rischio di una con-fusione statica. Bisogna proseguire pur sapendo che l’oscuro è in agguato > la notte e che quindi la “caduta” è ancora possibile > il cane, il lupo e l’aragosta (quest’ultima procede come la luna : avanti e indietro) che ben rappresentano la materia. E’ necessario accettare la propria ombra, cioè fare i conti con l’inconscio > l’aragosta che emerge dall’acqua, e ascoltarla per farne un alleato e non un nemico > il cane e il lupo, animali che ululano alla luna, rappresentano entrambi l’animalità avida. Tuttavia il cane ha anche la funzione simbolica di guida dell’anima, di intermediario fra visibile e invisibile. Come il lupo, animale sacro a Apollo divinità solare, che ha la prerogativa di vedere al buio. Le torri, illuminate dalla luna, sembrano qui protezioni al cammino. Gli opposti si sono assimilati. La relazione con l’Oscuro è quindi necessaria, per poter sciogliere la materia e rinascere. E’ la doppia conoscenza che passa attraverso lo stare sospesi nella confusione, per cui anche la scelta di sacrificarsi, per trovare la giusta direzione in comunione coi i ritmi della natura. E’ l’altra faccia .. oscura e impenetrabile senza il sole.
 
  Oggi ci sono stati già 4 visitatori (26 hits) qui!  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=