cassandra cartomante e sensitiva
  L'imperatrice
 

L'Imperatrice è generazione, germinazione del seme. La vegetazione lussureggiante che palpita. E' il compimento dell'unione fra mago e papessa. I due principi si incontrano e collegano fra loro. Il femminile occulto si mostra, il maschile si addolcisce incontrandolo > la figura è decisamente femminile, traboccante e sinuosa, pur esibendo con decisione uno scettro, simbolo fallico. La terra è fecondata dal Potere del seme > lo scettro. La purezza > l’abito bianco è sostenuta dalla passione > i cuscini rossi su cui poggia. E’ "macchiata" dalla passione della vita > le melagrane sul vestito. E' l'Intelligenza della natura, il collegamento spontaneo fra le diverse fasi di un ciclo in sviluppo > le stelle sulla corona. L’unione si mostra in tutta la sua possanza > i capelli, che nella papessa risultano nascosti, e la vegetazione rigogliosa vivificata dai sentimenti > l’acqua che scorre. E’ il Potere generativo attivo > lo scettro è impugnato saldamente, che osserva ciò che germina e matura, perché sia possibile il raccolto. E' il giorno, la soglia verso la concretizzazione > il corpo non è completamente adagiato, ma pronto a ciò che seguirà. E' la relazione fra i due principi, fecondata e fecondante. Il simbolo inciso nella pietra a forma di cuore è il geroglifo* di mercurio > lo spirito che penetra la materia.
 
  Oggi ci sono stati già 5 visitatori (57 hits) qui!  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=